Web Content Viewer (JSR 286) 15min

Azioni
Caricamento...

In arrivo contributi per gli orfani vittime di femminicidio

Regione Lombardia sostiene gli orfani per femminicidio e gli orfani per crimini domestici attraverso un contributo una tantum pari a 5.000,00 euro.

Si tratta di una iniziativa sperimentale i cui contributi economici si possono ottenere attraverso la presentazione della domanda con il sistema Bandi On Line.

Gli interessati devono possedere i seguenti requisiti:

- essere residenti in Regione Lombardia;

- avere massimo 26 anni compiuti (26 anni e 364 giorni);

- il reato deve essersi verificato a partire dal 01.01.2020 e deve risultare già attestato con sentenza, anche non definitiva, ovvero sulla base di atti/provvedimenti emessi dai competenti organi giurisdizionali anche minorili o assunti anche in sede di volontaria giurisdizione, al momento della presentazione della domanda.

Le domande saranno finanziate a sportello in ordine di arrivo fino ad esaurimento della dotazione finanziaria disponibile, che ammonta complessivamente a 262.225,00 euro.

Per maggiori informazioni clicca qui

In allegato alla pagina sono disponibili la delibera e l’allegato.

Delibera n. 3760 del 3 novembre 2020

Documento PDF - 181 KB

Allegato delibera n. 3760 del 3 novembre 2020

Documento OpenOffice - 18 KB

24/11/2020