L’Orsa Minore Onlus – Centro antiviolenza ‘La metà di niente’

Storia

Il Centro Antiviolenza di Lodi e provincia “La Metà di Niente” nasce il 25 novembre 2010 (con finanziamento L.R. 23/99) dalla necessità di avere un unico presidio, chiaro e connotato sul territorio che lavorasse contro la violenza sulle donne.
Nel 2011 grazie al sostegno della Provincia di Lodi, del Comune di Lodi e di Fondazioni Bancarie si è potuto continuare il lavoro incrementando i servizi di accoglienza per le donne.
Per sostenere l’esistenza e il lavoro del centro antiviolenza è nata nel 2011 L’associazione L’Orsa Minore.
Il Centro aderisce alla Rete regionale dei Centri antiviolenza e delle Case delle donne.
Il centro è collegato al numero nazionale 1522.

Equipe

4 psicologhe
10 volontarie
2 avvocate
Il centro si avvale di professioniste specializzate sulla violenza sulle donne, psicologhe, per le attività di accoglienza, sostegno psicologico, accompagnamento e orientamento. Per l’assistenza legale si avvale delle avvocate del Centro Donna del Comune di Lodi.
Le volontarie si occupano della prima accoglienza, del centralino e delle attività di promozione e sensibilizzazione.

Apertura al pubblico

  • Lunedì e Giovedì dalle 9.00 alle 12.00
  • Martedì e Venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00
  • Mercoledì dalle 13.00 alle 16.00
  • Ogni primo Sabato del mese dalle 10.00 alle 12.00

Reperibilità telefonica

Il servizio di ascolto telefonico è tutti i giorni anche festivi, dalle ore 9.00 alle ore 20.00 mobile 331.3495221 e rete fissa 037. 1840477

Attività

Il centro fornisce sostegno della donna attraverso:

  • prima accoglienza e valutazione del rischio;
  • colloqui psicologici di accoglienza, orientamento e elaborazione: 10 incontri;
  • consulenze legali: un incontro con la legale del Centro Donna;
  • orientamento e accompagnamento alla rete dei servizi del territorio;
  • orientamento al lavoro: attraverso colloqui mirati all’esplorazione di bisogni e desideri, al bilancio delle competenze e alla stesura del curriculum vitae e un orientamento rispetto ai luoghi sul territorio dedicati all’inserimento lavorativo;
  • gruppo di auto mutuo aiuto;
  • ospitalità protetta in case rifugio di primo livello a donne sole o con figli minori;
  • supporto psicologico per situazioni di violenza assistita.

Collabora con l’Azienda Ospedaliera della provincia di Lodi nell’accoglienza delle situazioni di emergenza nei giorni feriali dalle 9.00 alle 17.00 e con un servizio di segreteria telefonica attiva 24 ore su 24.

Altre Attività

Il centro fornisce sostegno della donna attraverso:

  • Percorsi di formazione e sensibilizzazione sul tema della violenza domestica rivolti agli Istituti superiori di Lodi e Provincia e alla cittadinanza;
  • presidi nelle piazze a scopo informativo e conoscitivo;
  • formazione per aspiranti volontarie.

Il Centro offre il servizio di mediazione linguistico culturale su richiesta.

Contattaci

Responsabile: Elena Maiocchi
Data di costituzione: 2011
Indirizzo sede legale e operativa: Via P.Gorini 21, Lodi
Telefono mobile: 331.3495221 e
Telefono rete fissa: 037. 1840477
e-mail: orsaminoreonlus@gmail.cominfo@centroantiviolenzalodi.it
sito web: www.centroantiviolenzalodi.it
Tipologia ente: Associazione
Servizi erogati: orientamento; accoglienza; assistenza psicologica e legale
Gestiscono case rifugio: no