Fondazione Somaschi Onlus

Storia

Fondazione Somaschi eredita nel 2013 l’attività quindicinale dei Padri Somaschi nel campo del contrasto alla violenza alle donne. Ha attivo un centro antiviolenza e case protette per l’accoglienza residenziale di donne sole o con figli a carico, con case differenziate e rispettose della tipologia del disagio. Il territorio di intervento è la città di Milano e hinterland anche se le segnalazioni per l’accoglienza provengono da tutto il contesto regionale.

Equipe Centro Antiviolenza

1 coordinatrice
2 operatrici  per l’accoglienza
1 psicoterapeuta
1 assistente sociale

Apertura al pubblico del centro antiviolenza

Lunedi e venerdì       9.00 – 18. 00

Reperibilità telefonica

H24

Attività

L’associazione mette a disposizione alle donne i seguenti servizi:

  • ascolto telefonico
  • colloquio di accoglienza e di presa in carico
  • consulenza e assistenza legale
  • consulenza psicologica
  • orientamento alla ricerca lavorativa e abitativa
  • ospitalità

Altre attività

  • Percorsi formativi nelle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado

Il Centro offre il servizio di mediazione linguistico culturale su richiesta.

Contattaci

Indirizzo: Piazza XXV Aprile, 2 – 20121 Milano
Telefono: 3349270177
E-mail: accoglienzadonne@fondazionesomaschi.it
Sito web: www.fondazionesomaschi.it
Coordinatore: Valerio Pedroni
Data di costituzione: 2013 (La fondazione eredita l’attività quindicinale dei Padri Somaschi nel campo della violenza alle donne)